ITALIAN METEOR and TLE NETWORK

Forum dedicato all'osservazione e lo studio di meteore, bolidi e TLE (Transient Luminous Events).
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Ipparcos Sky Cam

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ipparcos

avatar

Numero di messaggi : 42
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 14.08.12

MessaggioTitolo: Ipparcos Sky Cam   Dom Set 30, 2012 6:00 pm

Ciao a tutti, sono di Lecce (Puglia) e con sommo piacere vi informo che oggi 30 settembre 2012 ho finalmente messo a dimora la mia IPPARCOS SKY CAM! Quindi sono operativo!

Faccio un edit dopo quasi 20 giorni di assenza...

Ho avuto problemi con il setup che avevo qui indicato, quindi cancello la mia precedente descrizione della mia stazione, perchè ora sto utilizzando una nuova strumentazione.

Allora, come videocamera sto utilizzando:

WATEC 902H3 SUPREME
http://www.watec.net/english/bw/download/WAT-902H3%20SUPREME.pdf
luminosità dichiarata 0,0005 lux a 1,4
la utilizzo con AGC basso, per ridurre il rumore.
Videocamera piccola, molto compatta. Anche se riscalda molto. In B&N nativo. La cam non fa integrazione dei fotogrammi.

OBIETTIVO:
utilizzo un grandangolo focale 2.8mm a f/1.2
sulla carta i numeri sono buoni, ma l'ho pagato 10 euro dalla cina, quindi non mi aspetto grandi prestazioni.

La videocamera da Lecce, punta verso la Calabria e la Sicilia. Farò delle stime di magnitudine, ma avendo una focale così piccola non credo che potrò visualizzare molte stelle (solo le più luminose).

Vi tengo aggiornati con altre informazioni. Sono pertanto di nuovo operativo.


Ultima modifica di Ipparcos il Lun Ott 22, 2012 11:46 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.storiaimbriani.it
Ferruccio Zanotti
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3781
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 07.01.09

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Dom Set 30, 2012 8:55 pm

Ciao Ipparcos,

bene, attendiamo le tue riprese.

Ferruccio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ipparcos

avatar

Numero di messaggi : 42
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 14.08.12

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Lun Ott 22, 2012 11:42 am

Questa notte (21-22 ott 2012) ho fatto la prima ripresa. Purtroppo sono nottate di nebbia autunnale, quindi tranne qualche raggio cosmico, ho ripreso solo una piccola meteora. Il punto bianco al centro del fotogramma e sull'angolo in alto a destra sono due pxiel bruciati: nel campo inquadrato non si vedono stelle, un pò per la nebbia un pò perche solo le stelle di <1 magn. si vedono.
Allego la foto. Finchè perdurerà la nebbia avremo poche meteore....

Una considerazione: anche se in foto (ma anche nel video) questa meteora sembra fievole e di poco conto, bisogna considerare che sto lavorando con un obiettivo grandangolo 2,8mm quindi visualmente la meteora sarà stata molto piu luminosa di quanto appare in foto. In ogni caso quando darò tutto in pasto a Ufoanalize vedrò di essere più preciso.

La cam è diretta verso la calabria e sicilia.



Ultima modifica di Ipparcos il Lun Ott 22, 2012 11:53 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.storiaimbriani.it
Ferruccio Zanotti
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3781
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 07.01.09

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Lun Ott 22, 2012 11:48 am

Ottimo, bel campo, e ottima direzione di puntamento, in queste notti con le Orionidi qualcosa dovresti riprendere.

Ferruccio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ipparcos

avatar

Numero di messaggi : 42
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 14.08.12

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Lun Ott 22, 2012 11:52 am

Ferruccio, tanto per dare un idea, il punto dove si trova l'antenna che si vede nella foto, è più o meno la direzione del vulcano Etna (una linea immaginaria in quella direzione porta al vulcano). Quindi sto inquadrando tutta la Calabria e la Sicilia, come si vede dalla linea gialla in questa immagine.



Appena userò ufoanalize darò il mio FOV.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.storiaimbriani.it
Ipparcos

avatar

Numero di messaggi : 42
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 14.08.12

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Lun Ott 22, 2012 8:18 pm

Ho fatto una stima della magnitudine limite della mia cam. Riesco a vedere a malapena Fomalhaut (alpha della costellazione del Pesce australe), che arriva a 1.15 mag. Non credo che possa vedere stelle meno luminose di questa, quindi reputo tale valore la mia magnitudine limite.

Purtroppo con un obiettivo così a largo campo non si può far di meglio in città...

Ferruccio che ne pensi? Mi tengo questo obiettivo 2.8mm e questa magn. limite o utilizzo l'obiettivo da 4mm (aumentando la magn. limite a scapito però di un campo inquadrato minore?).

Da calcoli fatti un 2,8mm mi da una diagonale visuale di 94°
mentre un 4mm mi da un diagonale di 73*
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.storiaimbriani.it
Ferruccio Zanotti
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3781
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 07.01.09

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Mar Ott 23, 2012 6:34 pm

Ottimo FOV,

sono obiettivi f:1.2?

Se vedi poche stelle con serate sono buone e buie, forse è preferibile il 4mm.

Ferruccio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ipparcos

avatar

Numero di messaggi : 42
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 14.08.12

MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   Mar Ott 23, 2012 7:06 pm

Si obiettivi f:/1.2
A questo punto credo che utilizzerò il 4mm avrò più stelle visibili.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.storiaimbriani.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ipparcos Sky Cam   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ipparcos Sky Cam
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ITALIAN METEOR and TLE NETWORK :: RETE DI MONITORAGGIO ATMOSFERICO (I.M.T.N.) e regole d'accesso al NETWORK-
Andare verso: