ITALIAN METEOR and TLE NETWORK

Forum dedicato all'osservazione e lo studio di meteore, bolidi e TLE (Transient Luminous Events).
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Ritrovamento roccia insolita

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
csparpaglione



Numero di messaggi : 2
Località : Godiasco (PV)
Data d'iscrizione : 05.01.13

MessaggioOggetto: Ritrovamento roccia insolita   Sab Gen 05, 2013 8:54 pm

Salve a tutti,

mi chiamo Claudio ed abito nell'Oltrepo Pavese. Negli ultimi giorni ho riaperto i cassetti di un mobile che da tempo non aprivo piu e - tra le varie cose - mi è saltata all'occhio una roccia che avevo personalmente raccolto nel lontano giugno del 1997 (all'epoca frequentavo le scuole medie) e che subito catturò la mia intenzione: all'epoca ero molto appassionato di astronomia e di scienze in generale.

Sono quasi sicuro che si tratti di una roccia comune ma il mio desiderio è di sottoporla agli occhi dei piu esperti per una valutazione oggettiva e pertinente (allego in calce le foto e le misurazioni che mi è stato possibile fare)

Vi racconto innanzitutto il ritrovamento : nel giugno 1997 mi trovavo una sera in compagnia di amici in un piccolo parco giochi a poche decine di metri dal greto del torrente Staffora, che attraversa il mio paese (il mio paese è situato per l'appunto nella Valle Staffora). Ricordo che vedemmo una improvvisa saetta di colore blu-verdastro nel cielo, accompagnata - dopo un istante - da un rumore sibilante (simile a quello dei fuochi artficiali, per intenderci)...molto probabilmente era un bolide: lo trovai da subito strano perchè mi diede l'idea di essere a bassissima quota e indirizzato verso il greto del torrente. Non si udirono schianti nè si videro bagliori o qualsiasi segno che potesse far pensare ad un impatto a terra.
Il giorno seguente a questa esperienza, nel pomeriggio, mi recai con mio padre al torrente. Camminando, notai questa roccia molto particolare e la raccolsi (le pietre sul greto del torrente sono tutte di colore bianco/biancastro e la roccia spiccava tra di esse). Non ricordo nessun segno particolare attorno ad essa, nè ceneri nè pietre frantumante o simili.

La roccia pesa 194g e misura 6cmx7cmx3cm. E' debolmente magnetica nella parte scheggiata (su cui si intravede della ruggine, credo) e al tatto si sente una differenza di densità notevole a favore dell'area diametralmente opposta alla parte scheggiata. Non ho mai rotto/limato la roccia in nessun punto.

Ora, a distanza d'anni, sono un po' cresciutello e la mia fame di conoscenza si è risvegliata...anche grazie ad Internet ed alla possibilità di avere consulti da persone piu esperte di me (ignoro quasi tutto su meteoriti e mineralogia)
Vi chiedo se è possibile capire di piu su questa roccia, se è possibile in qualche modo correlarla al bolide visto e - nel caso in cui non si trattasse di meteorite - di che tipologia di roccia si tratta.

Grazie anticipatamente! Smile

Per qualsiasi domanda/chiarimento sono a disposizione, contattatemi pure!











Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Tornado1977

avatar

Numero di messaggi : 1252
Località : Lazio- Abruzzo
Data d'iscrizione : 09.01.09

MessaggioOggetto: Re: Ritrovamento roccia insolita   Sab Gen 05, 2013 10:20 pm

Il bacino del Torrente Staffora rappresenta una zona geologicamente complessa, dovuta alla dinamica compressiva appenninica (struttura a falde sovrapposte): fase orogenetica alpina tra continente europeo e dominio insubrico.

Dall'analisi geologica risultano alcune formazioni:

- formazioni calcaree di Monte Cassio e delle Arenarie di Scabiazza (Creataceo medio);
- facies argillosa;

L'evento dell'osservazione del bolide e la raccolta al suolo del campione sono ovviamente indipendenti, in quanto esistono note leggi fisiche che regolano il transito in atmosfera del meteoroide e la sua eventuale caduta al suolo, come meteorite.

L'immagine mostra una roccia sedimentaria, forse soggetta anche a metamorfismo con minerali ferrosi ossidati. Roccia terrestre.

Saluti

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
csparpaglione



Numero di messaggi : 2
Località : Godiasco (PV)
Data d'iscrizione : 05.01.13

MessaggioOggetto: Re: Ritrovamento roccia insolita   Dom Gen 06, 2013 7:08 pm

Grazie della pronta e dettagliata spiegazione... Ciao!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Ritrovamento roccia insolita   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ritrovamento roccia insolita
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Prezzi smaltimento lana di roccia
» Trasporto eternit e lana di roccia: ADR?
» RITROVAMENTO RIFIUTI PERICOLOSI NEL ROTTAME
» FURTO DI AUTOMEZZI CON BB INSTALLATE SOPRA E RITROVAMENTO AUTOMEZZI CON BB MANOMESSE
» gestione del comune di ritrovamento rifiuti pericolosi abbandonati su territorio comunale

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ITALIAN METEOR and TLE NETWORK :: METEORITI: documentazione varia-
Andare verso: